Nervi del Collo Infiammati : Sintomi e Rimedi Naturali

Benvenuto/a nel mio articolo sulle problematiche legate ai nervi infiammati del collo/cervicale. Se hai mai sperimentato dolore al collo, alla spalla o agli arti superiori, potresti essere affetto da un’infiammazione dei nervi cervicali.

In questo articolo, esploreremo le cause comuni dell’infiammazione e i sintomi associati, le opzioni di trattamento disponibili e le strategie preventive. Comprendere queste informazioni può aiutarti a riconoscere i segnali di avvertimento e a prendere le misure necessarie per prevenire e affrontare efficacemente queste problematiche.

Continua a leggere per acquisire una panoramica completa su questa condizione e scoprire come prenderti cura della salute del tuo collo in autonomia.

Prima di procedere, permettimi di presentarmi. Sono Alessio Veneziano, fisioterapista e mind-body coach, nonché fondatore di Veneziano Therapy, il portale di riferimento in Italia sulla cura del dolore cronico neuroplastico.

Il mio lavoro è insegnarti gli strumenti che hanno permesso me e altre migliaia di persone a liberarsi dal dolore attraverso una terapia olistica che abbraccia non solo il corpo ma anche la mente.

Se desideri saperne di più, clicca qui.


Anatomia del collo e dei nervi cervicali

anatomia collo nervi

Il collo è una parte complessa e vitale del nostro sistema muscolo-scheletrico. È costituito da sette vertebre cervicali che sostengono la testa e forniscono un’ampia gamma di movimenti.

Ogni vertebra è separata da un disco intervertebrale che agisce come ammortizzatore e consente la flessibilità del collo.

I nervi spinali, noti anche come nervi cervicali, si estendono attraverso queste vertebre cervicali, fornendo la comunicazione tra il cervello e altre parti del corpo.

Ci sono otto paia di nervi cervicali, identificati come C1 a C8, che si ramificano per innervare le strutture del collo, delle spalle, degli arti superiori e altre parti del corpo. Questi nervi svolgono un ruolo fondamentale nel trasmettere gli impulsi nervosi e controllare i movimenti e la sensibilità nella regione del collo e degli arti superiori.

Comprendere l’anatomia del collo e dei nervi cervicali è cruciale per comprendere come l’infiammazione di questi nervi può causare dolore e altri sintomi.

Infiammazione Nervi del collo : Cause

I nervi infiammati del collo/cervicale possono essere causati da una serie di fattori, tra cui abbiamo in ordine di frequenza (dai più frequenti ai meno frequenti)  :

  • stress e tensione nervosa (per la grande maggioranza)
  • traumi fisici (es : incidenti)
  • condizioni mediche (es.: infezioni, tumori,ecc)

Infiammazione Cervicale da Stress : Come si crea

Lo stress e la tensione nervosa sono i fattori più comuni che possono contribuire all’infiammazione dei nervi cervicali. Lo stress cronico può provocare tensione muscolare e contratture nel collo e nelle spalle, esercitando una pressione eccessiva sui nervi circostanti.

Ma vediamo che cosa avviene a livello fisiologico quando siamo sotto stress cronico. In questa scaletta vediamo il processo di infiammazione :

risposta corpo sotto stress

  1. Stimolo stressante: Qualcosa succede che ci fa sentire preoccupati, come una scadenza importante o una situazione difficile (Inizia tutto da un’emozione) .
  2. Segnale di stress: Il cervello riconosce questo stimolo stressante e invia segnali al corpo che ci mettono in stato di allerta .
  3. Ormoni dello stress: Il cervello invia messaggi a delle ghiandole chiamate ghiandole surrenali per produrre ormoni dello stress, come il cortisolo.
  4. Aumento del cortisolo: Il cortisolo è un ormone che aiuta il corpo a gestire lo stress. Aumenta il battito cardiaco, la pressione sanguigna e ci dà energia extra.
  5. Risposta di “lotta o fuga“: Il corpo si prepara a combattere la situazione stressante o a scappare da essa. Ciò significa che il cuore batte più velocemente, la respirazione diventa più rapida e i muscoli si tensionano.
  6. Effetti a breve termine: Questa risposta di “lotta o fuga” può farci sentire nervosi, tesi e con difficoltà a concentrarci. Ecco che arrivano i primi sintomi fisici come mal di testa, tensione cervicale o problemi di stomaco.
  7. Ritorno alla calma: Una volta che il pericolo percepito è passato, il corpo si calma gradualmente. I livelli di cortisolo diminuiscono e torniamo a uno stato di tranquillità.

Nel diagramma raffigurato in basso puoi vedere come il corpo si riadatta allo stress.

modello di stress seylejpg

In certi casi lo stress serve al corpo per adattarsi a nuove situazioni, a imparare una nuova lingua o a suonare un nuovo strumento. In questi casi infatti parliamo di EU-STRESS. Lo stress da evitare è quindi quello che non ci porta ad un successo, ad un progresso del nostro corpo o nostro cervello.

La zona di resistenza (raffigurata in arancione) può durare da qualche ora a qualche settimana prima che il nostro sistema immunitario e nervoso arriverà ad essere esausto. Ecco che è in Veneziano Therapy ti insegno come non arrivare stremato all’ultimo step, usando il più possibile le tue risorse interne per uscirne con energia e chiarezza mentale.

Infiammazione Cervicale da Trauma Fisico

infiammazione

I traumi fisici, come lesioni sportive o incidenti d’auto, possono causare danni diretti o potenziali danni ai nervi cervicali. Ad esempio, una caduta o un colpo violento al collo (colpo di frusta).

L’infiammazione in questi casi ci può salvare la vita perchè va a proteggere la zona colpita da eventuali altri danni.

Ecco come avviene in 3 semplici passi :

  1. Trauma fisico: Si verifica un danno o una lesione al tessuto corporeo a causa di un trauma fisico, come un taglio, una contusione o una frattura ossea.
  2. Risposta immediata: Il corpo riconosce il danno e attiva una risposta immediata per proteggere la zona danneggiata. Ciò può includere una contrazione dei vasi sanguigni locali per ridurre la perdita di sangue.
  3. Risposta infiammatoria: Il danno al tessuto attiva la risposta infiammatoria, che coinvolge diverse fasi.

 

In questo caso il processo infiammatorio si conclude in circa 14 giorni, quindi anche i sintomi associati diminuiranno gradualmente in questa tempistica.

In rari casi, alcune condizioni mediche possono essere responsabili dell’infiammazione dei nervi cervicali, parliamo di infezioni come la meningite o l’osteomielite.

 

Infiammazione Nervi del Collo : Sintomi

dolori cervicali

I principali sintomi sono :

    • Dolore al collo, alla spalla o all’area circostante
    • Irradiazione del dolore al braccio o alla mano
    • Intorpidimento, formicolio o debolezza degli arti superiori
    • Limitazioni nella gamma di movimento del collo
    • Vertigini o senso di sbandamento

I nervi del collo si trovano in una regione molto sensibile del nostro corpo perchè molto vicino al nostro cervello. E’ possibile quindi che a causa dell infiammazione e tensione muscolare e nervosa questi segnali del corpo arrivano in un cereto senso “confusi” o in “falso allarme” verso la stazione centrale (cervello).

In situazioni da stress cronico infatti questo è il caso in cui i sintomi vengono registrati nel sistema nervoso centrale, esso quindi si abitua alla situazione stressante rendendo il sistema ipersensibile.

 

Infiammazione Nervi del Collo : Diagnosi 

La maggioranza delle informazioni necessarie per una diagnosi sono date dalla storia medica e di vita del paziente, incluse le caratteristiche dei sintomi o eventuali traumi o condizioni preesistenti.

 

Riguardo la valutazione dei sintomi: Il professionista sanitario esaminerà i sintomi che stai sperimentando, inclusa la localizzazione del dolore, la sua intensità e l’eventuale irradiazione ad altre parti del corpo.

 

Esame fisico:  In base ai sintomi si esamina il corpo per valutare la forza muscolare, la sensibilità, la gamma di movimento del collo e la presenza di segni fisici dell’infiammazione dei nervi.

 

Esami diagnostici:  Solitamente se non si tratta di traumi o sintomi gravi come perdita della sensibilità o di forza non c’è alcun bisogno di esami diagnostici.

 

Quando necessario si possono eseguire i seguenti esami :

Radiografie: Le radiografie possono essere eseguite per escludere altre cause di dolore al collo e per identificare eventuali anomalie strutturali delle vertebre cervicali.

Tomografia computerizzata (TC): La TC può fornire immagini più dettagliate delle strutture ossee del collo e aiutare a identificare eventuali ernie del disco o altre lesioni.

Risonanza magnetica (RM): La RM è uno strumento diagnostico molto efficace per visualizzare le strutture dei tessuti molli nel collo, come i nervi, i dischi intervertebrali e i muscoli. Può aiutare a rilevare l’infiammazione dei nervi cervicali e le sue cause sottostanti.

Elettromiografia (EMG): L’EMG può essere utilizzato per valutare la funzione dei nervi e dei muscoli, misurando l’attività elettrica in risposta agli stimoli.

 

P.S. Importante dire che la visualizzazione di eventuali ernie o degenerazioni ai dischi sono molto comuni anche nella popolazione a-sintomatica e quindi non necessariamente vengono ritenute la fonte del dolore.

 

Diagnosi Ipersensibilità del Sistema Nervoso Centrale

Quando appunto non si trovano cause strutturali a giustificare il dolore si esegue una diagnosi al sistema nervoso centrale che molte volte è il responsabile della tensione e del dolore cervicale.

Questa diagnosi viene normalmente gestita da personale specializzato in dolori cronici. Vari test in questo caso riguardano  :

  • Revisione storia psico-sociale
  • Test di screening della sensibilizzazione del sistema nervoso centrale
  • Screening dei tratti di personalità
  • Screening degli eventi avversi dell’infanzia
  • Test di screening dell’ansia
  • Determinazione se la condizione è un problema strutturale o psicosomatico/del sistema nervoso.

 

Infiammazione Nervi del collo : Rimedi e Trattamento 

Il trattamento per i dolori acuti (sotto i 3 mesi) normalmente si risolve in modo naturale con esercizi di fisioterapia  e/o massaggi.

Il trattamento per i dolori cronici (sopra i 3 mesi) necessita di un approccio completo a 360° (Mind-Body Therapy) su diverse arie (biologiche-psicologiche e sociali).

L’approccio Mind-Body Therapy

Il trattamento quindi procede in 3 fasi :

  • Fase 1 : Di educazione e informazione sulla problematica a cui si soffre
  • Fase 2: Di regolazione del sistema nervoso centrale attraverso attraverso varie tecniche come quelle di : respirazione, movimento fisico, tracciamento somatico/mindfulness
  • Fase 3 : Gestione dello stress e delle emozioni attraverso la scrittura espressiva e la meditazione

Per saperne di più su come lavoro in questa fase clicca qui 

Infiammazione e Nutrizione

Ho provato veramente tante diete quando soffrivo da dolore cervicale cronico  ed emicrania e ho notato che gli alimenti con glutine e zucchero aumentavano i sintomi.

Dopo anni di ricerche posso dire che per mia esperienza la radice non si trova a livello nutrizionale ma emotivo.

Detto ciò , non vuol dire che l’alimetazione non svolge un ruolo fondamentale per la guarigione. Voglio dire che non è necessario seguire per filo e per segno una nuova dieta per guarire (aumenterebbe soltanto lo stress).

Consiglio quindi di diminuire drasticamente (dell 80%) questi alimenti/stimolanti per almeno 2 settimane e vedere come ci si sente :

  • Glutine (pasta e pane – puoi sostituirlo con il riso)
  • Caffeina (da diminuire gradualmente)
  • Zuccheri Semplici (bitite zuccherate e succhi di frutta)
  • Latticini (preferire quelli di capra – sono più digeribili)

Puoi sostituire il caffè con uno stimolante naturale che non ha effetti ansiolitici : il CACAO ORGANICO.

(Consiglio questo brand europeo: HerbalCacao se vuoi preferire un prodotto organico di ottima qualità e che sostiene l’ambiente e popolazioni indigene Maya)

Gli unici 3 integratori che ti servono

Nel mio approccio, non amo somministrare integratori perché credo che in una dieta organica e bilanciata si possa trovare tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Purtroppo, la natura e il nostro stile di vita sono cambiati notevolmente negli ultimi 30 anni, quindi può essere preferibile integrare alcune sostanze che normalmente non troviamo in quantità sufficienti nel nostro cibo e nell’ambiente naturale.

Gli unici che raccomando sono: 

  •  Vitamina D3 (fai prima un check delle tue analisi del sangue per capire la dose)
  • Magnesio (sotto forma di olio)
  • Omega 3

Per dosi e uso vai su questa pagina e scrolla in fondo.

Infiammazione Nervi del collo : Prevenzione

Per la prevenzione di eventuali ricadute le 3 fasi sopracitate dovranno essere ciclicamente mantenute.

Come dico sempre la prevenzione arriva dopo l’informazione. Ecco quindi che ho preparato 2 PDF che ti aiuteranno sicuramente su questo processo.  CLICCA QUI PER SCARICARLI

Conclusioni

Segui questi step arrivare alla risoluzione definitiva :

  • Escludi patologie gravi (infezioni, tumori, malattie autoimmuni)
  • Esegui un percorso a 360 ° che abbraccia mente e corpo.
  • Educati sulla tua problematica cronica
  • Regola il sistema nervoso senza l’uso di farmaci attraverso la mindfulness, esercizio fisico, tracciamento somatico.
  • Gestisci e lo stress e esprimi le tue emozioni in modo sicuro attraverso la scrittura espressiva.
  • Diminuisci l’assunzione di glutine, zuccheri e caffè nei periodo più stressanti.

 

Spero di averti dato le informazioni che cercavi.

Per adesso è tutto e ci vediamo al prossimo articolo.

Se ti interessa approfondire queste tematiche ti invito a leggere questo prossimo articolo :

Scopri la connessione tra personalità e dolore psicosomatico

 

A presto ,
Alessio Veneziano

Fisioterapista e Mind-Body Coach

 

Prenota una Consulenza di Valutazione  ONLINE (CLICCA  QUI )

34 / 100

Cosa hai imparato da questo post? Quali domande hai ancora? Pubblica i tuoi commenti qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alessio Veneziano

fisioterapista & Mind-body coach

Regola il sistema nervoso con il metodo NeuroBalance e dì addio ai sintomi per sempre

Alessio Veneziano

I miei ultimi articoli
Sponsor

Herbal Cacao

Ceremonial Drinking Cacao 100%
premium
Scarica i miei PDF Gratis
Torna in alto
IN ESCLUSIVA per l'uscita di neurobalance

Masterclass

Liberati dal dolore cronico - E-book

Liberati dal Dolore Per Sempre

E.book Gratis

Lascia i tuoi dati qui sotto e ricevi l-ebook direttamente nella tua casella di posta
0